Cool Magazine International

DEBORA SCALZO: GLI OCCHIALI PROTAGONISTI

Intervista a Debora Scalzo: la scrittura, la sceneggiatura, l’arte a 360 gradi, la moda ed una nuova collezione di occhiali.

Occhiali sempre più protagonisti fashion.

Intervista di Ilaria Solazzo alla stylist Debora Scalzo.

Debora Scalzo Collection è il Brand Pop Made in Italy, fondato dalla nota Scrittrice Debora Scalzo. Il 29 Aprile 2019 parte con il lancio ufficiale a livello internazionale, firmando la sua prima linea di occhiali per Domenico Auriemma, ottico partenopeo, titolare del Brand D-Style, vincitore del prestigioso Certiluxe Fashion Award, creatore del marchio che dall’Italia ha spopolato in tutto il mondo (Stilista di occhiali super luxury per star come: Lady Gaga, Rihanna, Pamela Anderson, Paris Hilton e tantissimi altri). La Scalzo, poliedrica artista dalla penna magica, firmando questa importante collaborazione unisce alla moda la scrittura e ne nasce il connubio perfetto e vincente. La primissima linea di occhiali “Dstyle for Debora Scalzo Collection”, viene presentata in anteprima mondiale durante l’Arab Fashion Week di Dubai (dal 24 al 28 aprile 2019) ed è un successo a livello internazionale, consacrando la Scrittrice italiana a Stilista di occhiali luxury #handmadeinitaly, amata da Vip, Star e Calciatori.

Alle tre linee di lancio: DescaStar, DescaFire e DescaLuxury, si susseguiranno le linee DescaUnisex, DescaStarStrass, DescaSuperStar, DescaStarLimitedEdition e la linea DescaLoveIsLove dedicata all’amore universale, poiché tutto ciò che porta la sua firma, come dichiara la Scalzo: “Nasce dalla parola amore”. Dal 1° giugno 2019, la collezione è in vendita in tutti gli Emirati Arabi, sull’importante boutique negozio on line di lusso “Italian Affair”. Da Febbraio 2020, tutti i viaggiatori internazionali potranno ritrovare ciò che é stato considerato “l‘occhiale di lusso” firmato Dstyle e tutte le linee firmate #DstyleSunglasses, compresa la linea “Dstyle for Debora Scalzo Collection” nelle esclusive boutique a bordo di: Japan Airlines, Thai Airways International e Etihad Airways. È ufficiale difatti la super partnership con JustLounge, noto come uno dei principali rivenditori online in Medio Oriente per la moda di lusso per uomo, donna e bambino.

Sarà possibile quindi acquistare tutte le linee moda occhiali già presenti su dstyleyewear.com, dedicati ai clienti più esigenti e raffinati, come sempre realizzati a mano con materiali di prima scelta come oro e pietre preziose certificate SWAROVSKI. Non è finita qui, la Debora Scalzo Collection dopo la linea di accessori, lancia anche la linea di abbigliamento per donna, uomo e bambino. Ma non solo, anche una linea speciale “Charity” per dire Stop alla Violenza sulle Donne. Una collezione suddivisa in 3 linee: la linea Charity, la linea Police Do It Better e la linea Desca Woman.

La linea Charity con la splendida #STARWOMANTSHIRT per dire Stop alla Violenza sulle Donne. Una t-shirt speciale, totalmente “Made in Italy”, dedicata a tutte le donne, stelle speciali.

Chi acquisterà la #STARWOMANTSHIRT contribuirà a donare 5€ nella versione donna e 2€ nella versione bimba alla Casa Rifugio “La Casa di Stella”, presso l’ambito del Comune di Isernia, ossia una struttura in grado di ospitare e tutelare le donne vittime di violenza e i propri figli. Il Motto del Brand: “Tu sei una guerriera a cui il coraggio ti appartiene. Amati e denuncia”.
 La linea Police Do It Better per (uomo/donna/bambino) e la linea Desca Woman, sono come definisce la Scalzo: “T-shirt speciali, create con amore impegno e dedizione, ma soprattutto t-shirt forti che vogliono trasmettere e dire tanto, ogni linea ha un significato profondo.
Il Brand attualmente si sta ampliando, dalla collaborazione con il Maestro Auriemma inerente agli occhiali, alla linea di t-shirt, ma non solo, si lavora a nuovi importanti progetti, disegnando nuove emozioni, che presto verranno ufficializzate.

 INTERVISTA
 
 ILARIA – Cos’è la moda per Debora Scalzo?
 DEBORA – Pura passione sin da piccina. Ed esserci entrata in punta di piedi grazie al Maestro Auriemma, per me è un grande onore. 

ILARIA – Cosa hai scoperto studiando il mondo dell’occhialeria?
DEBORA – Il mondo dell’occhialeria è un mondo pazzesco. Attualmente non è stato un bellissimo periodo per l’economia italiana sotto molti punti di vista, ma il mondo dell’occhialeria come quello della moda italiana in generale è stato un settore che ha funzionato molto anche con l’online. Soprattutto il mondo dell’occhialeria è primo al mondo come eccellenza e vendite. Il Made in Italy è tanto amato negli Emirati Arabi, Brasile, Messico, India, Corea, Russia.

ILARIA – Com’è nato il sodalizio tra te e Domenico?
DEBORA – È nato da una profonda stima reciproca, io sono una sua grandissima fan. Quando con Domenico si è parlato di creare una capsule collection dedicata a Stella (la protagonista del mio primo romanzo di successo), ho detto si con tanta emozione. Da lì sono nate tante nuove linee che ci hanno portato a crescere e a creare tante importanti sinergie artistiche. 

ILARIA – Sul mercato hai appena lanciato una nuova linea di occhiali. Ti piacciono le sfide?
DEBORA – Si moltissimo. La nuova collezione uscirà a giugno, in concomitanza con l’apertura del mio primo store monomarca a Milano. Una linea di alta qualità, preziosa, dove dentro c’è un po’ di Napoli e un po’ di Catania. Io e Domenico siamo due vulcani. La bellezza della nostra collaborazione è quando parlo a lui di una tipologia di occhiale o disegno un bozzetto e lui lo crea perfettamente come lo avevo immaginato. Dando ancora più lustro. 

ILARIA – Una tua testimonial d’eccezione è stata?
DEBORA – Tantissimi artisti hanno indossato i miei occhiali. Le attrici Denise Capezza, Liliana Fiorelli, Giulia Sara Salemi, Giglia Marra. I grandi Tiromancino, l’attore Michele Rosiello, i cantautori Roberto Casalino e Federico Poggipollini, i conduttori di Radio Deejay Chicco Giuliani e Vittoria Hyde, i comici Ale & Franz. I campioni del mondo Beppe Bergomi, Javier Zanetti e la moglie Paula. Il Dj internazionale Michael Gray, a cui ho realizzato un occhiale personalizzato e poi tantissimi altri. Sicuramente una testimonial d’eccezione è stata la giornalista della TV degli Emirati Arabi Farah Yasmine, una donna stupenda a cui presto arriverà anche la mia Desca Star Bag. 

ILARIA – Quale messaggio cerchi di trasmettere al mondo attraverso i tuoi occhiali?
DEBORA – Cerco di donare emozioni. Dietro la nascita di un mio occhiale c’è una storia. Una storia personale o di vita vissuta. Nei miei occhiali non c’è solo la passione e l’amore, ma soprattutto il mio coraggio e ai miei clienti tutto ciò arriva. 

ILARIA – La tua popolarità ha anche superato l’oceano dal momento che tutte le star di Hollywood e Bollywood indossano il tuo brand. Un mix di emozioni esplosive. Raccontaci…
DEBORA – Precisiamo non tutte. Ma sapere che star del calibro di Madonna o Lady Gaga hanno un mio occhiale, o una mi borsa, mi riempie il cuore di gioia. A volte stento a crederci, perché sono grandissime star e soprattutto perché sono cresciuta con la loro musica. Ma indipendentemente dal mondo della moda, prevenendo dal cinema, mi sono resa conto negli anni, che i grandi sono le persone più umili, disponibili e sincere in questo ambiente. 

ILARIA – Stai per aprire il tuo primo store a Milano. Ti va di parlarcene?
DEBORA – Non vedo l’ora. È il primo negozio monomarca del mio brand “Desca Luxury by Debora Scalzo Collection”. Ho voluto che il primo fosse nella città in cui vivo, città amata nel mondo per la moda. Sono emozionata,  perché non solo sarà il primo, ma credo e spero il primo di una lunga serie. Tra i progetti con i miei collaboratori quello di aprirne altri due, uno a Roma e uno a Catania. Ma ovviamente step by step. Con l’apertura del primo store ci sarà l’uscita della mia nuova collezione di occhiali firmata “Dstyle for Debora Scalzo Collection”, la nuova uscita di cinture gioiello, della linea di t-shirt donna uomo e bimbo e una nuova capsule collection di borse dedicata alla mia terra d’origine “la Sicilia”, con la splendida Desca Sicily Bag della linea “L’amuri miu si tu”, coffe siciliane, super luxury di altissima qualità, disegnate da me e realizzate da una grande artigiana siciliana. Ovviamente in tutti i miei Store non mancherà una sezione esclusiva dedicata per sempre al grande Maestro Auriemma #DSTYLE e le sue linee amate in tutto il mondo. Avrò in Store i suoi famosi occhiali “Faraglioni Capri”, le mascherine tanto amate da Lady Gaga, la preziosa Dubai Collection, insomma per me è un grande onore. 

ILARIA – Il look ideale è composto da una buona base di consapevolezza e conoscenza. Tu cosa ti senti di consigliare a chi ci sta leggendo, per avere un look perfetto in 5 mosse? Cosa devono fare?
DEBORA – Un look perfetto in 5 mosse, direi: tacco 12 in vernice nera, tubino nero, capelli sciolti, occhiale gioiello Dstyle e una bella coffa siciliana Desca Luxury e si è pronti per la serata. Ovviamente nessun gioiello, sono gli accessori che faranno la differenza. 

ILARIA – Come riesci a destreggiarti tra carriera e sfera familiare?
DEBORA – Devo dire grazie a mio marito, a mia sorella e ai miei genitori. Sicuramente se non avessi avuto il marito che ho al mio fianco, questo lavoro non avrei mai potuto farlo. Perché non è semplice fare la vita che faccio. Ovviamente un grazie infinito, andrà per sempre anche ai miei suoceri, soprattutto mia suocera Graziella. Una donna straordinaria che purtroppo è volata in cielo, ma che so che è sempre vicina a me, il mio bimbo e mio marito. Lei ha visto nascere il mio brand, ma non è riuscita a vedere la prima linea che uscì nel 2019. 

ILARIA – Un tuo nuovo sogno nel cassetto?
DEBORA – Diventare regista. Ma credo che sia un sogno che si sta per realizzare. Debutterò a dicembre a Teatro,  come regista dello spettacolo “Da Giambellino a Hollywood”, con l’attore Ugo Conti (attore Premio Oscar del Film Mediterraneo di Gabriele Salvatores), inoltre firmo anche insieme a lui il soggetto. Mentre a gennaio 2023, debutterò come regista sul set di un cortometraggio dedicato a due tematiche giovanili molto attuali: bullismo e cyberbullismo. Il corto è tratto dal romanzo di un grande poliziotto, la sceneggiatura la scrissi prima della pandemia in collaborazione con la Polizia Postale. Quattro grandi attori italiani saranno i protagonisti, la mia squadra di sempre farà parte delle favolose maestranze (d’altronde squadra che vince non si cambia). La colonna sonora porterà la firma di un grande gruppo italiano. Accanto a me ci sarà Antonio Licciardello (che dirigerà le riprese aeree) un grande dronista film-maker, che ha realizzato moltissimi spot pubblicitari di successo, cortometraggi, videoclip musicali come quello di Mahmood “Klan”. Ha collaborato come cameraman, colorist e coodirezione della fotografia, al cortometraggio prodotto dalla Questura di Catania per la Festa della Polizia di Stato 2022 e suoi scatti aerei sono su National Geographic. Con me è già stato sul set di “Cuore Marchiato Shortmovie” e lo sarà anche su quello della Serie TV. 

ILARIA – Cosa bolle in pentola?
  
DEBORA – Presto sarò sul set del Docufilm PAOLO VIVE, omaggio al Giudice Paolo Borsellino. Docufilm prodotto da me, insieme alla Mat&Teo di Michela Russo. Docufilm che porta anche la mia firma nella sceneggiatura, ma che sarà diretto da Giovanni Ruggeri. L’attore protagonista che interpreterà il Giudice, sarà il grande Bruno Torrisi. Un docufilm in collaborazione con la Famiglia Borsellino, che ringrazio infinitamente per il loro sostegno. Uscirà a fine anno il mio nuovo libro, con una sorpresa inaspettata. In ultimo, attualmente sto lavorando anche la mia Rassegna EtnaStar, che ripartirà a settembre dal Palazzo della Cultura di Catania. Rassegna inserita all’interno del prestigioso “EtnaBook Festival Internazionale del Libro e della Cultura di Catania”. Rassegna di Scrittura Cinematografica, Teatrale e Musicale, che ha come cuore pulsante il mondo del cinema, del teatro e della musica e ha l’obiettivo di creare un contatto diretto  tra pubblico e artisti, trasmettendo e approfondendo il legame con l’arte. Per la sua seconda edizione, ho scelto come #slogan il titolo di una canzone immensa, profonda e per me indimenticabile: “LA CURA” del grande Maestro Battiato. A settembre lo ricorderemo con un grande omaggio tributo. Anche quest’anno verranno consegnati premi importanti a grandi artisti: il “Premio EtnaStar alla Carriera” e il “Premio EtnaStar al Talento Siciliano”. Inoltre, si aggiunge un nuovo importante premio: il “Premio Cascia EtnaStar” (premio che verrà dato ad una grande eccellenza del giornalismo italiano dalla Chef Piera Giuffrida, nostra eccellenza siciliana nel mondo).

Vi aspetto a Catania. 

COOL MAGAZINE INTERNATIONAL 2022 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Questa intervista è stata rilasciata telefonicamente dalla stylist Debora Scalzo alla giornalista pubblicista Ilaria Solazzo. Ne è severamente vietata la riproduzione o il riutilizzo anche parziale, ai sensi e per gli effetti della legge sul diritto d’autore (L. 22.04.1941/n. 633).

(Visited 42 times, 1 visits today)